Area riservata
Login
 

 

Gli incentivi per l'installazione di impianti fotovoltaici

Conto Energia Fotovoltaico

Il DM 28/07/2005, come modificato dal DM 06/02/2006, ha introdotto l'incentivo in conto energia per gli impianti fotovoltaici.
Grazie a questo incentivo, è la stessa impresa territorialmente competente per la distribuzione elettrica che remunera l'energia prodotta e immessa in rete dall'impianto fotovoltaico del cliente idoneo o vincolato. Sono previste delle "tariffe incentivanti" per i kWh prodotti, riconosciute per i 20 anni successivi.
Nella delibera 188/05 dell'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas (AEEG), come integrata e modificata dalla delibera 40/06, il GRTN è stato individuato quale "soggetto attuatore" ed eroga le tariffe incentivanti.

Tariffe incentivanti e loro suddivisione

Le tariffe incentivanti possono essere applicate a impianti fotovoltaici della potenza da 1 kW sino a 1.000 kW entrati in esercizio dopo il 30/09/2005 a seguito di nuova costruzione, rifacimento totale o potenziamento di un impianto preesistente.
Gli impianti fotovoltaici che possono essere realizzati sono stati suddivisi in tre differenti classi di potenza alle quali verranno riconosciute per venti anni le tariffe incentivanti riportate di seguito.

Tariffe incentivanti riconosciute per 20 anni (domande 2005-2006)
Impianto FV Potenza in kW Tariffe incentivanti
€/kWh
Note
Classe 1 1≤P≤20 0,445 (con scambio sul posto)
0,460 (senza scambio sul posto)
Classe 2 20 0,460 -
Classe 3 50 0,490 (valore massimo soggetto a gara)

 

Azienda Ghedi Servizi
AZIENDA GHEDI SERVIZI SPA
Via Marconi, 1/A
C.F./ P.IVA 03430450175
Tel. 030 901206 - Fax 030 9050320